Connect
To Top

Natale: 5 regali di bellezza unici

Natale in bellezza è una frase scontata, ma i regali no se invece di scegliere le solite cose optate per qualcosa di diverso,  allora il classico e spesso inutile cofanetto beauty  diventa un regalo unico  e chic.

cosmetici natale

Regali beauty, quante volte abbiamo letto  questa frase? Tante basta farsi un giro su Google. Eppure sono regali che se scelti con attenzione non finiscono nel  cassetto  o vengono riciclati, ecco perché abbiamo scelto regali diversi quelli che  difficilmente si trovano nelle profumerie, in questo modo anche un rossetto diventa un regalo speciale ma anche una saponetta con ingredienti biologici lo diventa. Che dire invece di della pomata di Anastasia Beverly Hills  per definire le sopracciglia che per comprarla  dovete andare negli Usa. Della stessa linea c’è la matita per alzare l’arcata sopraccigliare, vi assicuro che è ottima l’ho comprata lo scorso anno a New York da Sephora, in Italia non si trova ma online dove vi diciamo noi si. Questo è un regalo che non costa tantissimo ma speciale che verrà usato tutti i giorni da chi lo riceve ma anche per voi. Altro regalo interessante, questo costa  di più,  è  il potente trattamento anti-aging di Barbara Sturm  a base  complesso di  Acido Ialuronico  che grazie alla sua formula migliora diminuisce le  rughe  e rassoda  la pelle del viso. In alternativa potete provare i trattamenti di Deborah Mitchell usati dalla duchessa di Cambridge. Volete regalare un fondotinta che agisca anche sulle rughe? Senza dubbio Terrybly BY TERRY,  la linea di Terry de Gunzburg,  famosissima  nel mondo del beauty. Nella sua linea troviamo anche profumi di lusso, fragranze uniche per un regalo classico che diventa qualcosa di  molto chic e non  il solito profumo. Ma il nostro calendario dell’Avvento è appena iniziato, cercheremo di proporvi il meglio da oggi  e per tutte le festività natalizie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.